Finalmente Rio

Come ben sapete Gloria fra qualche giorno debutterà a Rio nelle Paralimpiadi 2016, forse fino alla rassegna precedente pochi di noi erano interessati ad un evento sportivo per persone disabili ma questa volta abbiamo Gloria che ci terrà incollati su Rai Sport per assistere alle sue gare.
Gloria gareggia in due diverse specialità, 50 Dorso e 100 dorso.
IL 9 Settembre alle 9,45 (14,45 ore italiane) gareggerà nei 100 mt sperando di vederla anche nel pomeriggio per un eventuale finale, esattamente alle 22,50 in Italia.
Mentre il 15 Settembre potremmo assistere ai 50 mt alle 11,30 (16,30 ore italiane)con la speranza di vederla alle 20.00 (all’ 1.00 in Italia).
Qui incrociando le dita chiederemo a tutta Rocca di Papa di rimanere svegli.

Io invito tutti ad assistere a queste gare e anche a quelle di altri ragazzi, se vi è possibile, Gloria durante il saluto al Comune prima della partenza ci ha invitato a farlo per scoprire un nuovo mondo.
E’ un nuovo modo veramente
Purtroppo la tv non fa vedere molto durante l’anno su sport paralimpici, ma quello che ho potuto vedere io da quando seguo Gloria è stato a dir poco spettacolare.
Caparbietà, Forza, Volontà, Tenacia e soprattutto Altruismo e Lealtà.
Vi accorgerete cosa riesce a fare un disabile con questi aggettivi, non solo, vi accorgerete dai loro volti che usano queste qualità anche nella vita di tutti i giorni.
Soprattutto nel nuoto vedrete che la fatica massacra i loro fisici.
Questi ragazzi dimostrano in tutti i sport di essere disabili ma di non sentirsi, vogliono dimostrare a tutti che ce la fanno sempre, nello sport come nella vita, fino a dove gli è permesso di arrivare per il resto c’è il cuore.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 14192689_1154290004635941_9078584439386356737_n-300x300.jpgQuesta immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 13625396_1061134780649486_7964980015842018028_n-300x298.jpg

Gloria sta vivendo un sogno e noi con lei, è il nostro orgoglio, è la nostra Testimonial, l’abbiamo scelta e ce la teniamo stretta.
Mi fermo qui altrimenti divento ripetitivo con tutto quello scritto in questi due anni a Gloria, lei sa quanto gli vogliamo bene e quanto siamo contenti che Si sia data questa seconda chance.
Auguriamo a Gloria tutto il bene che abbiamo per queste gare e noi l’aspettiamo qui.

Gloria Boccanera – Nazionale Italiana Paralimpica – Accademia del Nuoto – Testimonial Avis Rocca di Papa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *